top of page
Azzurrite Dell'Iran Autentica

 

Azzurrite Dell'Iran Autentica

€ 17,00Prezzo
Esaurito
  •  PB30

    Semitransparent

    Lightfastness 8/8

    Granulation: High

     

    L'Azzurrite è un carbonato di rame naturale.

    Rappresenta il pigmento azzurro naturale del mondo antico. Già gli Egizi e i Romani la utilizzavano, Plinio la denomina 'lapis armenius', rivelandone così la provenienza. Ai pittori occidentali giungeva da depositi in Francia, Spagna e Germania e per questo chiamata anche 'azzurro d'Alemagna' o 'azzurro della Magna'. Era meno cara (ma tutt'altro che a buon mercato) del maestoso blu oltremare di Lapislazzuli, chimicamente diversa, ma dall'aspetto simile. Per distinguerli a volte veniva prudentemente scaldato un frammento del prezioso minerale che se Azzurrite nel raffreddarsi s'anneriva. Si è insinuato che Durer a volte dipingesse con l'Azzurrite pensando fosse oltremare.
    Poteva accadere che venissero usati assieme, per ottenere i blu più stupefacenti l'azzurrite fungeva da fondo e l'oltremare per piccole campiture più purpuree. Dall'inizio del '700 con l'invenzione del Blu di Prussia, decisamente più economico, l'Azzurrite è andata inesorabilmente in disuso.

    Vogliamo riscoprire la fascinosa bellezza di questa pietra semi preziosa, gemma cerulea delle tavolozze medievali e protagonista indiscussa di cieli e di panneggi dei maestri del rinascimento, facendo acquerello Della Magna unicamente con azzurrite pura proveniente dall'Iran.

    NB: l'azzurrite è un minerale a base di rame. Sensibile all'umidità anche nel godet nel tempo può tendere a inverdire. Conservare in luogo asciutto.

    Sensibile ai cloruri: bagnare possibilmente con acqua distillata o priva di cloro.

    Non adatto ai bambini, non ingerire, usare attenzione nelle tecniche a spruzzo.

bottom of page